Dario Franceschini alla Basilica di San Marco: "I danni ci sono ma non sono irreparabili"

HuffPost

“Un censimento dei danni è in atto, per fortuna non sono irreparabili ma i danni ci sono. La cripta è stata invasa dalle acque e si stanno gestendo i danni. Rispetto ai 20 milioni stanziati in Consiglio dei ministri serve ben altro, abbiamo pensato di rifinanziare la legge speciale per Venezia e di fare tutto il possibile non solo in termini di risorse ma anche di norme”. Così il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini parlando al termine di una visita alla Basilica di San Marco a Venezia.

Il ministro ha poi pubblicato su twitter un video girato all’interno della basilica, in cui si vede l’acqua alta scorrere sui mosaici policromi che coprono il pavimento. “Non credo servano parole per fare capire cosa sta succedendo a #Venezia. Bastano queste immagini di #SanMarco”.

 

 

 

Continua a leggere su HuffPost