Datagate, Berlino vuole impegno "credibile e verificabile" da Usa su spionaggio

La cancelliera Angela Merkel in una immagine di archivio REUTERS/Michael Sohn/Pool (Reuters)

BERLINO (Reuters) - La Germania sta cercando impegni "credibili e verificabili" da parte degli Stati Uniti per garantire la privacy dei cittadini tedeschi, secondo una bozza di documento della coalizione che riflette il risentimento di Berlino riguardo la risposta Usa alle accuse di spionaggio. Il documento ribadisce l'impegno di Berlino ad un patto sul commercio libero tra Ue e Usa, definito "un progetto vitale". Ma chiarisce che la fiducia con gli alleati deve essere ripristinata, dopo le rivelazioni secondo cui gli Stati Uniti potrebbero aver intercettato il cellulare della cancelliera Angela Merkel. "Ci aspettiamo un chiaro impegno e passi conseguenti dall'amministrazione Usa. Vogliamo meglio definire le regole di comportamento tra partner e perseguiamo accordi credibili e verificabili per proteggere la privacy dei nostri cittadini", si legge nella nota. Alti funzionari dell'intelligence tedesca sono stati a Washington per discutere come ridisegnare la collaborazione tra i paesi. - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia