Dati chiave su dosi richiamo J&J e Moderna disponibili tra qualche settimana - Fauci

·1 minuto per la lettura
Diverse fiale di vaccini Moderna

WASHINGTON (Reuters) - I dati necessari per determinare se è consigliabile somministrare dosi di richiamo dei vaccini Moderna e Johnson & Johnson saranno disponibili tra qualche settimana.

Lo ha detto ieri Anthony Fauci, consigliere medico del Presidente Usa Joe Biden.

Le autorità sanitarie hanno segnalato di attendersi che le dosi di richiamo saranno alla fine consigliate a una gran parte della popolazione, ma hanno invitato i cittadini statunitensi a non chiedere il richiamo prima dell'approvazione dell'Fda.

"Raccomandiamo alle persone di attendere fino a quando non ricadano nelle categorie per la quale [la dose di richiamo] è raccomandata", ha detto Fauci alla Cnn.

Venerdì un panel di esperti dell'Fda ha raccomandato una terza dose di vaccino Pfizer-BioNTech per le persone a partire dai 65 anni di età o ad alto rischio di contrarre il Covid-19 in modo grave, senza però suggerire la dose di richiamo per il resto della popolazione.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli