I dati in crescita

·2 minuto per la lettura
Alaska
Alaska

In Alaska è record di contagi da Covid tra persone non vaccinate. La media è di 800 nuovi positivi al giorno. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 1.735 nuovi casi e nel 2021 ci sono stati 44 morti.

Usa, record di contagi tra non vaccinati in Alaska: sistema sanitario al collasso

In Alaska, lo stato più a nord degli Stati Uniti, è record di contagi. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.735 nuovi casi, mentre i morti sono arrivati a 44 nel 2021. Al momento il sistema sanitario è nuovamente al collasso e sul territorio si sta registrando il tasso di positività più alto di tutta l’America. Questo è dovuto anche alla diffusione della variante Delta. Il 7 settembre i casi in un giorno sono stati 2.127 e ora i numeri sono tornati a crescere. La media giornaliera sta superando gli 800 positivi al giorno da una settimana.

Usa, record di contagi tra non vaccinati in Alaska: la procedura di emergenza

Mike Dunleavy, governatore repubblicano, criticato insieme al sindaco conservatore di Anchorage, Dave Bronson, per non aver adottato le misure di contenimento, ha deciso di attivare la procedura di emergenza. Sta cercando di coinvolgere altri stati nord occidentali, come l’Idaho e parte del Montana, nel razionamento delle cure mediche. I funzionari statali, durante una conferenza stampa, hanno spiegato che quest’ultimo aumento dei dati sarebbe dovuto anche ad un ritardo nelle segnalazioni dei decessi, a causa di un attacco informatico.

Usa, record di contagi tra non vaccinati in Alaska: situazione critica

La situazione è ancora molto critica in Alaska e il picco della pandemia sembra essere alle porte. Tra i cittadini sta scattando l’allarme, ma la campagna vaccinale sembra dare qualche sicurezza in più. “Penso sempre a questo grafico. Anche con la variante delta quando i casi hanno iniziato a crescere, i vaccini hanno comunque fatto un ottimo lavoro nel ridurli, ma soprattutto nel ridurre i ricoveri e i decessi” ha scritto una cittadina dell’Alaska su Twitter.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli