David 2021, Emma Torre ritira il premio per il papà scomparso

"Complimenti a mio padre che è riuscito a vincere questo premio anche se non c'è più... Bravo papà". Così Emma Torre, figlia dello sceneggiatore Mattia scomparso nel 2019 a soli 47 anni, sul palco dei David di Donatello 2021 ritira il premio postumo vinto dal padre per 'Figli', miglior sceneggiatura originale. Commozione e standing ovation della platea per la giovanissima, che accompagnata dalla mamma Francesca ha ringraziato anche le ostetriche che i figli li fanno nascere.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli