David Brownlees scopre di avere un tumore ai reni: “Operato poco prima dell’emergenza Covid”

·2 minuto per la lettura
Padre di 44 anni scopre tumore ai reni
Padre di 44 anni scopre tumore ai reni

Una abbuffata di troppo oppure il lavoro notturno erano stati indicati da David come la possibile causa di un disturbo allo stomaco. L’uomo di 44 anni ha invece voluto approfondire il disturbo scoprendo un tumore ai reni. La notizia dell’uomo è stata riportata dal Daily Record. Si era inizialmente pensato a un calcolo alla cistifellea, poi una TAC ha invece sciolto ogni dubbio.

Dolore allo stomaco, poi la scoperta di un tumore ai reni: la storia di David

Il protagonista è David Brownlees, padre di quattro figli che pensava di avere dei dolori allo stomaco a gennaio 2020 a causa probabilmente del periodo natalizio nel quale avrebbe a suo dire esagerato con le pietanze. In realtà dopo una serie di controlli medici è stato scoperto il cancro.

La famiglia dell’uomo viveva in Irlanda del Nord, David invece si è curato in Scozia, lontano dai figli e dalla moglie. Il 25 gennaio 2020 ha ricevuto il risultato degli esami, il 2 marzo l’operazione. A distanza di poco in Scozia è stato registrato il primo caso di Covid-19, da lì in poi nessuna visita ai malati all’interno degli ospedali e intervenuti chirurgici rimandati per l’emergenza pandemica.

Dolore allo stomaco e la scoperta di un tumore ai reni: come sta adesso David

A marzo 2020 è stato operato per l’asportazione di un rene e via all’immunoterapia visto che il cancro si era espanso fino al polmone. I danni causati al suo corpo non gli hanno permesso di tornare a lavorare. Attualmente il 44enne ha una vistosa cicatrice dopo l’operazione al rene: la sua famiglia l’ha soprannominata il “morso dello squalo”.

Dolore allo stomaco e la scoperta di un tumore ai reni: la nuova cura per David

Di recente è stata invece scoperta una nuova cura per il cancro al rene e ciò è stato accolto con grande gioia da David. Si tratta di un nuovo approccio che sfrutta il sistema immunitario del corpo e lo aiuta a trovare e combattere il cancro. L’uomo vive adesso con la moglie Leanne e i figli Amy, Logan, Jack e Lena. “A 44 anni, non avrei mai pensato di essere seduto qui con un rene“, si legge sul Daily Record.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli