David Sassoli "ha combattuto e lavorato fino all'ultimo"

·1 minuto per la lettura

"Si può vivere e morire in tanti modi. David Sassoli", morto nella notte a 65 anni, "ha combattuto e lavorato fino all'ultimo istante, informandosi, partecipando attivamente alla causa del bene comune, con curiosità e passione indomabili, nonostante lo stato di salute sempre più precario, dopo la temporanea ripresa di qualche tempo fa". A scriverlo, in un post pubblicato sul profilo Facebook di David Sassoli, è il suo staff. "In questo momento così triste per tante e tanti cittadini italiani ed europei resta, intatta, la forza dei suoi insegnamenti e delle sue indicazioni: mai fingere, mai alimentare polemiche, spirali, pregiudizi, pettegolezzi, meschinità", aggiungono.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli