David Sassoli, la moglie Alessandra: "Troppo presto davvero"

·1 minuto per la lettura

"'Ho avuto una vita bella, decisamente molto bella. E finirla a 65 anni è davvero troppo presto'. Questo mi dicevi solo due settimane fa, quando avevi capito già tutto, mentre noi giocavamo a nasconderci la realtà, sperando l'impossibile. Troppo presto davvero". E' un passaggio del ricordo che Alessandra Vittorini dedica al marito scomparso, David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo, durante i funerali di Stato nella Basilica di Santa Maria degli Angeli, a Roma.

"Famiglia e politica - ha detto ancora - famiglia e passione, altri luoghi e altri impegni, in cui hai costruito con tenacia il tuo modo di essere, il tuo modo di fare e i tuoi valori. Noi siamo stati il tuo punto fermo, ma dividerti e condividerti con altri ha prodotto quella cosa immensa cui stiamo assistendo in queste ore, nel coro unanime di riconoscimenti, nelle file di persone che vogliono salutarti, nei fiori e nei biglietti che abbiamo trovato l'altroieri al nostro ritorno, attaccati al portone in strada".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli