Dayane Mello molestata a "La Fazenda": Nego Do Borel squalificato

·1 minuto per la lettura
Dayane Mello molestata a
Dayane Mello molestata a "La Fazenda": Nego Do Borel squalificato (Photo by Massimo Insabato/Archivio Massimo Insabato/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Brutta avventura per Dayane Mello, molestata nel coso del reality brasiliano "La Fazenda" dal cantante Nego Do Borel. In seguito a un tam tam sui social e molte proteste, la produzione ha deciso di squalificare il concorrente.

Il cantante avrebbe approfittato di Dayane Mello in un momento di fragilità, molestandolo in modo molto pesante mentre era in stato di ebbrezza. La Mello, secondo il suo staff, "per vestirsi ha avuto bisogno dell'aiuto di quattro ragazzi".

GUARDA ANCHE - Pierpaolo Pretelli imita Dayane Mello e Giulia Salemi scoppia a ridere

La difesa di Nego Do Borel è netta: "Evitate processi senza prove o basati su piccoli ritagli provenienti da internet".

Durissima la reazione dello staff della showgirl che su Instagram ha postato un lungo sfogo cercando di fare chiarezza attaccando il programma: "Ha mostrato una narrazione distorta dei fatti romanzando quello che è accaduto. Hanno anche nascosto parti molto importanti, come lo stato di ebbrezza in cui si trovava Dayane, compreso il bisogno dell'aiuto di quattro persone per vestirsi, non riuscendo nemmeno a reggersi in piedi. Dayane gli ha detto di smetterla, che non poteva e non voleva".

GUARDA ANCHE - Chi è Dayane Mello?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli