Dayane Mello molestata, paura per Nego Do Borel: scomparso per ore

·1 minuto per la lettura
Dayane Mello molestata, paura per Nego Do Borel: scomparso per ore (Photo by Massimo Insabato/Archivio Massimo Insabato/Mondadori Portfolio via Getty Images)
Dayane Mello molestata, paura per Nego Do Borel: scomparso per ore (Photo by Massimo Insabato/Archivio Massimo Insabato/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Nuovi sviluppi nella vicenda di Dayane Mello molestata da Nego Do Borel durante il reality brasiliano "La Fazenda". Il cantante è scomparso per ore e molti hanno temuto per la sua vita, dato che aveva minacciato il suicidio dopo le accuse di violenze sesuali.

È stato ritrovato vivo in un motel, ma in condizioni disperate. Nego Do Borel si trovava infatti sotto l'effetto di sonniferi. 

VIDEO - Chi è Dayane Mello

A far scattare le ricerche è stata la madre, Roseli Viana, che ha fatto aprire un'indagine sulla sua scomparsa. 

Il legale di Dayane Mello ha dichiarato a Le Iene: "Quello che è successo a Dayane Mello a La Fazenda è folle. Se noi possiamo tirarla fuori da lì? Non è possibile: nel contratto c’è una penale che dovrebbe pagare se esce dal programma. Ed è molto costosa. È come se fosse in prigione. Dayane non ha visto nessun video, non ha una percezione reale di quanto accaduto, noi però abbiamo il dovere di raccontarle cosa abbiamo visto, perché lei non ricorda. Una donna prova paura a parlare di quanto ha passato, possono volerci anni prima che comprenda ed elaborare quello che è accaduto".

GUARDA ANCHE - Dayane Mello ha scoperto del sospetto stupro? La fake news che sta girando sulle sue lacrime

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli