Dazi, Bellanova: Francia? Contromisura è fondo Ue

Alp

Milano, 3 ott. (askanews) - "Noi intanto dobbiamo puntare a far comprendere che quella é una scelta sbagliata e nel contempo dobbiamo dare una risposta ai nostri produttori: in questo caso la politica dei due tempi non vale e quindi non si tratta del muro contro muro di fronte a un cataclisma che ci arriva addosso ma dobbiamo avere le contromisure. In questo momento le contromisure credo che possano essere rappresentate da un fondo che l'Unione europea si dà per venire incontro al prezzo troppo alto che pagano i nostri agricoltori". È quanto ha affermato la ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova, parlando della posizione francese sui dazi Usa. Bellanova sta partecipando ad un incontro promosso da Confagricoltura Lombardia a Milano.