Dazi, Bernini (Fi): stangata su nostri prodotti ma governo inerme

Pol-Afe

Roma, 3 ott. (askanews) - "La scure dei dazi Usa sta per abbattersi sul Made in Italy, colpendo con una tariffa del 25% parmigiano reggiano, pecorino romano, provolone e prosciutto. La lista dei prodotti pubblicata dalle autorità americane dopo il via libera del Wto prefigura una stangata drammatica per le nostre aziende. Chi pensa che paghiamo pegno per colpe altrui, perché con gli aiuti ad Airbus non c'entriamo nulla, coglie solo un aspetto del problema: in realtà l'Italia sconta anche l'errore strategico di avere aperto alla Cina alla vigilia di una durissima e annunciata guerra dei dazi. Il governo ora dovrebbe intervenire per salvare il salvabile, ma cosa ci possiamo aspettare da un ministro degli Esteri come Di Maio che ha confuso il segretario di Stato Pompeo col suo collega al Commercio Wilbur Ross?" Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.