Dazi, Gribaudo (Pd): proteggere vino e altri prodotti italiani

Pol-Afe

Roma, 8 gen. (askanews) - "Il presidente Trump, non contento di quanto sta accadendo in Medio Oriente, minaccia in queste ore di rilanciare la guerra dei dazi e di colpire nuovamente i prodotti italiani, primi fra tutti vino, olio, formaggi e salumi. Si parla di dazi fino al 100%, quando già oggi i dazi americani danneggiano il nostro settore agroalimentare per 400 milioni di euro. La diplomazia commerciale italiana ed europea devono mettersi subito al lavoro per impedire questo scempio, che potrebbe abbattere di 2 miliardi il nostro export di settore. I vignaioli italiani sono giustamente preoccupati e si stanno mobilitando in massa contro una politica che anche i commercianti di vino americani reputano dannosa e pericolosa. L'Europa deve rispondere e impedire quest'ennesimo attacco alle nostre eccellenze agroalimentari nel mondo". Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.