Dazi, von der Leyen: "Senza dialogo con Usa pronti ad agire"

webinfo@adnkronos.com

La Commissione Europea è pronta ad agire "in autonomia" nel caso in cui il dialogo con Washington teso ad evitare l'imposizione di nuovi dazi da parte degli Usa su merci importate dall'Ue non vada a buon fine. Lo dice la presidente della Commissione Ursula von der Leyen, a Bruxelles in conferenza stampa. "Con l'annuncio di potenziali dazi o con la loro traduzione nella pratica - afferma - dobbiamo essere attenti nella scelta delle parole. Quindi, preferisco avere un incontro ben preparato, affrontando i vari problemi che abbiamo e vedere di avere il massimo possibile di situazioni win-win. Sono consapevole che non sarà possibile averle in tutti i campi, ma naturalmente se c'è un risultato negativo in alcuni casi, siamo pronti ad agire autonomamente".