Dazn: "Spettatori che hanno visto più partite contati più volte"

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 set. (Adnkronos) – "Sono stati cumulati gli utenti che hanno guardato più incontri nella stesso turno di campionato. E' un dato aggregato". Dazn, in una conferenza che fa parziale chiarezza sulla misurazione dell'audience delle partite della Serie A, evidenzia un elemento che caratterizza i dati diffusi in relazione agli ascolti dei match nelle prime giornata del campionato.

"La misurazione delle audience è un ulteriore capitolo del processo di cambiamento, che ora si concentra per ora sulla Serie A ma che si amplierà con l'Europa League e la Conference League e poi con gli altri diritti di Dazn", ha detto Vp Media di Dazn Andrea Cerasoli, in un incontro online su 'Misurazione Audience – Dazn', dopo l'audizione del presidente di Agcom, Giacomo Lasorella, che ha annunciato l'apertura di un'istruttoria sulla misurazione degli ascolti.

Sulla possibilità di affidare interamente all'Auditel la rilevazione dell'audience, Cerasoli ha replicato: "L'Auditel è uno dei nostri partner, verificheremo in futuro di trovare una strada comune per avere un dato confortevole per tutti".

Rosanna Tamburrano di Nielsen ha spiegato che la società ha "accolto con interesse l’esigenza di misurare l’audience della Serie A 2021/22. L’obiettivo è ottenere una misurazione per ogni device e ogni location per avere audience complessiva". Ad ogni modo in merito alle prime giornate di campionato restano dei dubbi sul conteggio visto che il dato fornito di utenti dovrebbe essere inferiore se, come hanno spiegato da Dazn, "sono stati cumulati gli utenti che hanno guardato più incontri nella stesso turno di campionato. E' un dato aggregato".

Secondo Dazn sarebbero stati poco meno di 6 milioni gli spettatori durante tutto il weekend rilevati da Nielsen e per quanto riguarda "la composizione dell’ascolto, la tv rimane quota ascolto preferita (70% circa), con crescita nell’ultima giornata probabilmente a causa del rientro dalle vacanze". Inoltre Cerasoli ha voluto sottolineare che non ci sono preoccupazioni sul tema ascolti da parte degli investitori pubblicitari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli