Ddl Concorrenza, Meloni "Accordo ridicolo e vergognoso">

"Considero l'accordo sul ddl Concorrenza ridicolo e vergognoso. Il fatto che il governo dica, dopo aver fortemente spinto per l'esproprio di queste aziende, che si occuperà degli indennizzi sulla base di valutazioni unilaterali che verranno fatte successivamente al voto parlamentare con un decreto penso sia una grande presa in giro". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, a margine di un evento promosso dall'ambasciata d'Israele. xc3/mgg/gtr

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli