Ddl lavoro: stop esenzione ticket sanitari per disoccupati

Adnkronos News

Roma, 19 apr. (Adnkronos) - I disoccupati non saranno piu' esentati dal pagamento dei ticket sanitari. Lo prevede il ddl di riforma del lavoro. Con il provvedimento viene abolita la norma del 1993 che stabiliva l'esenzione dei disoccupati e dei loro familiari a carico dalla partecipazione alla spesa sanitaria per l'acquisto dei farmaci essenziali, dei farmaci per malattie croniche e dei farmaci di rilevante interesse terapeutico, nonche' dal pagamento delle prestazioni di diagnostica strumentale e di laboratorio e delle altre prestazioni specialistiche, ivi comprese le prestazioni di fisiokinesiterapia e le cure termali.

La cancellazione dell'esenzione, si spiega nella relazione tecnica che accompagna il ddl, e' stata decisa ''in ragione dell'estensione della platea dei beneficiari dei trattamenti di sostegno al reddito''.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità