Ddl Zan, Draghi "Lo Stato è laico"

“Il nostro è uno Stato laico e non confessionale, quindi il Parlamento è libero di discutere e legiferare". Così il premier Mario Draghi, durante le comunicazioni al Senato in vista del Consiglio Europeo, facendo riferimento alla presa di posizione del Vaticano sul ddl Zan contro l'omotransfobia. sat/mrv/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli