Ddl Zan, stop maratona in Senato: si riprende martedì

·1 minuto per la lettura

E' terminata nell'Aula del Senato la maratona odierna sul ddl Zan contro l'omofobia. Sono stati poco più di una ventina gli interventi ascoltati, su un totale di 60 senatori iscritti a parlare. L'Aula ora viene sanificata in vista del question time con i ministri Bianchi, Garavaglia e Carfagna alle 15. La trattazione del ddl n. 2005, il ddl Zan, continuerà martedì 20 luglio, alle 16.30, giorno in cui, alle 12.00, è fissato il termine per la presentazione degli emendamenti.

I senatori in lista per parlare, tra cui il leghista Andrea Ostellari, la dem Anna Rossomando, il capogruppo del Carroccio Massimiliano Romeo, interverranno in discussione il 20. Nelle prime due ore e trenta di discussione, i senatori che avevano già concluso il loro intervento sono poco più di una decina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli