DDL Zan, perchè il Vaticano dice no?

Il 17 giugno il Vaticano ha inviato una nota diplomatica, al governo italiano, per esprimere la propria "preoccupazione" in merito al DDL Zan e alla sua approvazione. I motivi, secondo il Vaticano, sono diversi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli