Debutterà anche in versione Sedan la nuova Audi RS 3

·2 minuto per la lettura

Arriverà anche in versione Sedan nelle concessionarie italiane nel corso del quarto trimestre la nuova Audi RS 3, la la più sportiva di sempre. Da 0 a 100 km/h in 3"8, sino a 290 km/h di velocità massima, tecnologia Torque Splitter, pneumatici semi-slick e inedite modalità di guida sportive, la nuova RS 3 garantisce prestazioni in grado di emozionare tanto nell’utilizzo quotidiano quanto tra i cordoli in pista.

Negli anni ’80, l’architettura a 5 cilindri ha accompagnato i successi delle Audi da rally, sport turismo e di serie, sino ad equipaggiare nel 1994 Audi RS 2 Avant, capostipite della gamma RS. Per nove anni consecutivi insignito del titolo di miglior propulsore nella categoria da 2,0 a 2,5 litri dalla giuria del premio "International Engine of the Year", l’iconico 5 cilindri di 2,5 litri TFSI è in grado di erogare 400 CV e 500 Nm di coppia: 20 Nm in più rispetto alla precedente generazione della compatta sportiva.

Sotto il profilo estetico nuova Audi RS 3 può contare su un’impronta a terra sensibilmente più generosa, una nuova firma luminosa, l’impianto di scarico sportivo RS e la strumentazione derivata dal motorsport. Ripartire la coppia tra le ruote posteriori attivamente ed in modo totalmente variabile, garantendo alla vettura un comportamento tendenzialmente sovrasterzante e una gestione raffinata come mai prima d’ora della trazione integrale quattro: ecco gli obiettivi del nuovo sistema RS Torque Splitter. Diversamente da un classico differenziale posteriore autobloccante e dalla soluzione integrale permanente con frizione elettroidraulica a lamelle in corrispondenza della parte terminale dell’albero di trasmissione della precedente generazione di RS 3, l’RS Torque Splitter si avvale di due frizioni elettroidrauliche a lamelle: una per ciascun semiasse posteriore.

Il controllo della dinamica di marcia Audi drive select consente di scegliere tra 7 programmi, dei quali tre totalmente inediti. Alle modalità comfort, auto, dynamic ed efficiency si aggiungono i nuovi setup RS Individual, RS Performance ed RS Torque Rear. Oltre che sull’RS Torque Splitter, il sistema Audi drive select influisce sulla risposta dello sterzo, il cambio S tronic, le sospensioni adattive, l’erogazione del propulsore e, come accennato, l’apertura delle valvole allo scarico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli