Debutterà in estate la fashion competition series “Making the Cut”

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 3 mar. (askanews) - Una nuova città, nuovi designer, lo stesso grande stile. "Making the Cut" torna con la sua missione di trovare il prossimo grande brand internazionale di moda. Gli Amazon Studios hanno annunciato oggi la seconda stagione di "Making the Cut", la fashion competition series presentata e prodotta da Heidi Klum e Tim Gunn, che debutterà quest'estate su Amazon Prime Video in più di 240 paesi e territori in tutto il mondo. Klum e Gunn saranno affiancati da Winnie Harlow, supermodel di fama mondiale e dall'icona pop della moda e Direttore Creativo di Moschino Jeremy Scott. Inoltre dei giudici a sorpresa faranno incursione durante la seconda stagione.

Girata a Los Angeles, la seconda stagione celebra la città nota per avere alcuni degli abitanti e degli eventi più alla moda del mondo. Dai red carpet delle star allo street-style d'avanguardia, il variegato panorama fashion di Los Angeles è lo sfondo perfetto per la seconda stagione di Making the Cut. "Sono felice di essere nella mia città, Los Angeles, con un gruppo di stilisti e giudici davvero talentuosi, per questa seconda stagione" ha affermato Klum. "Lo scorso anno ha imposto al mondo tante nuove sfide, e sono grata di aver potuto continuare le riprese in sicurezza, proseguendo con Tim nel nostro viaggio alla ricerca del prossimo grande marchio di moda di livello internazionale".

Gunn ha aggiunto: "Sono felicissimo di tornare al fianco di Heidi per la seconda stagione di Making the Cut e che Winnie e Jeremy si uniscano a noi in qualità di giudici. Porteranno entrambi un punto di vista unico e ci daranno una mano a mettere alla prova gli stilisti per affinare le loro capacità e tirarli fuori dalla loro zona di comfort per diventare il prossimo nome di richiamo nel mondo della moda".

Mentre la pandemia continua ad avere un notevole impatto sul mondo della moda, gli stilisti stanno cercando nuovi modi per raggiungere i loro clienti e far crescere il loro business. A unirsi alla seconda stagione a Los Angeles è un gruppo variegato di 10 talentuosi imprenditori e stilisti provenienti da tutto il mondo, pronti a portare il loro piccolo marchio un gradino più in alto e diventare così un nuovo fenomeno di livello internazionale. I look vincenti di ogni puntata saranno immediatamente disponibili all'acquisto nello store online di Making the Cut su Amazon Fashion. Dopo il successo della prima stagione, che ha visto tutti i look vincenti andare sold-out in meno di due giorni, ogni episodio di Making a Cut offrirà l'occasione, unica per uno stilista, di dimostrare il proprio stile e mettere in risalto il proprio brand. Il vincitore di questa stagione riceverà un milione di dollari da investire nel proprio business, l'opportunità di creare una linea esclusiva per l'Amazon Fashion store e un tutoraggio con Amazon Fashion.