Debutto in Brasile per la Nuova 500 Fiat

·1 minuto per la lettura

A un mese dal lancio in Israele, la Nuova 500 Fiat prosegue il suo cammino globale sbarcando in Brasile. Si è conclusa poche ore fa la presentazione alla stampa nazionale e alla rete distributiva della Nuova 500, che prosegue la tradizione di Fiat in Brasile: circa un secolo di attività commerciale e sin dagli anni ‘70 pioniera nello sviluppo di tecnologie Flex-Fuel per l’utilizzo di eco-carburanti.

A Betim, nello stato di Minas Gerais, nel 1976 venne inaugurato il primo stabilimento Fiat per produrre in loco e la prima vettura ad uscire dalle linee fu la Fiat 147, versione derivata dalla famosa Fiat 127. Rinnovata di recente, oggi la fabbrica rappresenta una delle realtà più importanti del Paese e qui vengono prodotti diversi modelli Fiat, tra cui il pick-up Nuova Strada.

Il Brasile è il più importante mercato extra-europeo di Fiat, dove attualmente è leader di vendite con una quota del 22%, in aumento del 52% rispetto all'anno precedente, grazie anche ad alcuni modelli appena lanciati. La Nuova 500 sarà disponibile nell’allestimento Icon, versione hatchback, con guida assistita di livello 2, ADAS, ricarica veloce da 11kW e fast charger da 85kW, radio 10,25", wireless Apple Carplay/Android Auto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli