Decapita e smembra ragazza di uno strip club

decapita smembra ragazza

Efferato omicidio in Russia: una ragazza di 19 anni è stata trovata con il corpo completamente smembrato. La giovane lavorava in uno strip club. Stando a quanto riportato dal sito dagospia.com, il corpo della ragazza sarebbe stato gettato in strada dal dodicesimo piano di un palazzo dal suo killer, un uomo di 38 anni.

VIDEO - I numeri del femminicidio

I resti di Elizaveta sono stati alcuni ragazzi che stavano giocando in strada a Chita (città della Russia e capoluogo del Territorio della Transbajkalia) i quali, hanno visto qualcosa precipitare dalla finestra. Mai avrebbero pensato che si trattasse dei resti di un essere umano. Igor Shalev, 15 anni, uno dei ragazzini presenti, ha dichiarato: “Insieme ai miei amici abbiamo trovato le parti del corpo. È stato molto spaventoso. Prima abbiamo visto lanciare i vestiti coperti di sangue e poi abbiamo visto la testa”.

VIDEO - Aggredisce due donne senza motivo, arrestato

Decapita e smembra ragazza di uno strip club

L’uomo, sospettato di aver ucciso e smembrato Elizaveta, è stato arrestato dalla polizia. Dopo averlo individuato, i militari hanno abbattuto la porta del suo appartamento. Attualmente si trova sotto la loro custodia per essere interrogato e capire le ragioni di un gesto così folle e violento. Secondo alcune testimonianze la ragazza, che lavorava nello strip club Zazhigalka, era fidanzata con l’assassino.

Un’amica della giovane ragazza uccisa ha lanciato un appello per poter raccogliere dei soldi per la celebrazione funerale. “È cresciuta in un orfanotrofio e ha vissuto con la nonna.” ha detto la donna “Non abbiamo soldi per darle l’ultimo saluto”.

LEGGI ANCHE: Bergamo, uccide la moglie e fugge: il ricercato si consegna

VIDEO - Violenza domestica, dai fiori alle botte