Decaro (Anci): serve governo stabile, c'è da fare la manovra

Pat

Rimini, 20 ago. (askanews) - L'auspicio è che "la crisi in atto" possa "risolversi nel più breve tempo possibile" perché i cittadini e i sindaci hanno "bisogno di un governo stabile", dal momento che "c'è la manovra da fare". A chiederlo è il presidente Anci, Antonio Decaro, durante una conferenza stampa al Meeting di Cl.

"Stiamo vivendo un momento particolare, con una crisi di governo in atto - ha detto Decaro -. Per fortuna ci sono i sindaci che rappresentano le istituzioni e che danno continuità alle istituzioni" su tutto il territorio nazionale. "Spero si possa risolvere nel più breve tempo possibile - ha aggiunto - perché i nostri cittadini e i nostri amministratori hanno bisogno di un governo stabile perché c'è la manovra da fare".

Nelle prossime settimane, ha aggiunto il sindaco di Bari, "ci sono questioni importanti, alcune misure in scadenza e se manovra non metterà dei correttivi rispetto allo scorso anno rischiamo di mandare in default alcune amministrazioni".