Decaro: mancate entrate Comuni, ok Stato-Citt alle risorse

Rus

Roma, 23 giu. (askanews) - "Dopo il riparto dei 900 milioni a sostegno della liquidit dei Comuni, con la conferenza di oggi abbiamo licenziato altri 300 milioni. Si tratta delle somme a ristoro delle mancate entrate che subiamo dopo il lockdown: la prima rata dell'Imu su alberghi e altre strutture ricettive, la Tosap sull'occupazione del suolo pubblico e un primo, molto parziale, acconto sull'imposta di soggiorno pari a 100 milioni". E quanto dichiara Antonio Decaro, presidente dell'Anci e sindaco di Bari al termine della riunione della Conferenza Stato-citt.(Segue)