Decaro: solidarietà a sindaco Chiavenna Della Bitta

Pol-Afe

Roma, 3 nov. (askanews) - "Quella per la legalità e per il rispetto delle regole del vivere civile è una battaglia rispetto alla quale noi sindaci non recederemo mai. Nonostante le lamentele di chi vorrebbe farsi i comodi propri nelle nostre città. Nonostante gli atti vandalici. Nonostante perfino le minacce di chi è pronto ad augurare la morte a un sindaco per un autovelox, strumento usato raramente e solo se indispensabile a tutelare la sicurezza degli utenti più deboli: bambini, anziani, pedoni e ciclisti in generale. A Luca Della Bitta, il sindaco di Chiavenna colpito dalla forma di minaccia più diffusa, quella rivolta via social network, vanno tutta la solidarietà e tutto il sostegno miei e dell'intera comunità dei sindaci italiani". Lo dichiara Antonio Decaro, presidente dell'Anci e sindaco di Bari.