Decine di razzi su Israele, esercito pronto a "giorni" di scontri

Coa

Roma, 12 nov. (askanews) - Numerosi razzi sono stati lanciati questa mattina dalla Striscia di Gaza verso Israele, dopo l'uccisione di un capo militare della Jihad Islamica, Baha Abu al-Ata: lo ha riferito l'esercito israeliano, che si attende diversi giorni di scontri dopo la sua operazione contro il comandante del gruppo armato nell'enclave palestinese.

"C'è stato un numero significativo di lanci di razzi contro Israele", ha detto il portavoce dell'esercito israeliano Jonathan Conricus, spiegando che l'esercito si sta preparando a "diversi giorni" di scontri.