Decine di voli cancellati a Parigi, problemi anche in Spagna

Decine di voli sono stati cancellati nelle ultime ore all'aeroporto parigino di Roissy-Charles de Gaulle, il più colpito dal conflitto sociale in atto su salari e condizioni di lavoro che potrebbe incidere ulteriormente sull'inizio delle vacanze estive anche la prossima settimana.

Parecchi voli sono stati ritardati di ore, tanto che molti passeggeri sono rimasti bloccati in aeroporto ed altri hanno avuto difficoltà finanche ad avvicinarsi ai terminal.

A peggiorare sensibilmente il tutto la protesta dei Vigili del fuoco, che ha comportato la chiusura di alcune piste e costretto la Direzione generale dell'aviazione civile (DGAC) a chiedere la cancellazione preventiva dei voli.

Thomas Padilla/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.
AP Photo - Thomas Padilla/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.

Quest'ultima si aggiunge alle proteste che hanno visto protagonisti in questi giorni il personale di terra, i controllori, gli agenti delle compagnie e altre categorie di lavoratori aeroportuali, che lamentano turni troppo faticosi.

Le trattative salariali vanno avanti a oltranza, sebbene l'ultimo responso abbia dato esito negativo.

Inoltre, 15 voli da e per la Spagna sono stati cancellati e altri 175 ritardati a causa dello sciopero del personale di bordo di easyJet e Ryanair.