Decreti intercettazioni e milleproroghe incardinati alla Camera

Luc

Roma, 3 gen. (askanews) - I decreti intercettazioni e milleproroghe approdano alla Camera. Il primo è stato assegnato in sede referente alla commissione Giustizia, il secondo alle commissioni riunite affari Costituzionali e Bilancio. Lo ha comunicato la vicepresidente della Camera Maria Edera Spadoni in aula.