Decreti sicurezza, Mauri: a breve in Consiglio dei ministri

Aff

Napoli, 5 feb. (askanews) - "Ci stiamo lavorando e a breve il ministro Lamorgese sarà in condizione di andare in Consiglio dei ministri ad avanzare la proposta". Così il viceministro dell'Interno Matteo Mauri sui decreti sicurezza a margine di un vertice in prefettura a Napoli. Per il viceministro bisogna andare oltre alle indicazioni del presidente della Repubblica perché "le sue osservazioni sono il minimo sindacale e di conseguenza bisogna andare oltre anche perché c'è modo e modo di interpretare le osservazioni, io sono sicuramente dell'idea che vada fatto nel modo più estensivo". Infine gli viene chiesto se nel Governo c'è intesa sui decreti sicurezza "C'è intesa, però esiste una maggioranza parlamentare che per genesi e per sua natura è un po' composita e quindi ci metteremo a discutere".