Decreto Aiuti, in arrivo un nuovo taglio sulle accise carburanti

benzina
benzina

La crisi energetica di questi mesi ha svuotato le tasche degli italiani, costretti ormai da tempo a dover pagare bollette salatissime e a dover far fronte ad un continuo aumento del costo del carburante. Il Governo Meloni ha deciso di modificare le cose con il primo decreto aiuti (ancora in fase di perfezionamento), intervenendo nuovamente sulle accise.

Decreto Aiuti, in arrivo un nuovo taglio sulle accise carburanti

Nella Nadef, pubblicata oggi dal Mef si legge che: “Il Governo ha deciso di confermare l’obiettivo di deficit per il 2022 del DEF e di utilizzare il risultante spazio di bilancio, quantificabile in poco più di nove miliardi, in larga parte a copertura di nuove misure di mitigazione del costo dell’energia.” L’obiettivo di Giorgia Meloni è, quindi, quello di dare un deciso taglio alle accise entro il 31 dicembre 2022.

‘Sì’ al taglio delle accise, ‘No’ ai bonus: le parole di Meloni

Proprio nella giornata di oggi, Giorgia Meloni è intervenuta sui suoi social per chiarire quali sono gli obiettivi del suo Governo. La Premier ha sottolineato che si impegnerà a far fronte al caro energia, provando a contrastare i costi. Al contrario, invece, non si tornerà ad investire risorse in bonus definiti “inutili”.