Def: De Poli, 'cambio di passo rispetto a passato, ora Governo abbia coraggio'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 apr. (Adnkronos) – "Il Def approvato oggi in Senato è certamente un cambio di passo rispetto al passato. Ora al Governo chiediamo più coraggio: il Paese sta facendo i conti con una difficilissima crisi socio-economica. Bisogna cambiare l'impostazione delle politiche economiche: meno assistenzialismo (penso allo strumento inefficace del reddito di cittadinanza) e fare debito buono per aiutare cittadini famiglie e imprese: ecco perché secondo noi serve uno scostamento di bilancio: servono nuove misure più incisive contro il caro-energia e caro-carburanti e un piano straordinario di aiuti a quei settori produttivi che stanno soffrendo particolarmente la crisi". Lo afferma il senatore Udc Antonio De Poli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli