Del Re: cooperazione internazionale in difficoltà per coronavirus -2-

Mgi

Roma, 18 mar. (askanews) - Con i rappresentanti delle diaspore straniere, e' stato in particolare discusso come le stesse possano contribuire a garantire la diffusione di informazioni e aggiornamenti ufficiali, chiari e attendibili e in numerose lingue, sulle misure prese dal Governo Italiano per contenere e limitare il contagio da Covid19 e sulle misure economiche adottate con il decreto #CuraItalia.

Infine, con i coordinatori del Consiglio Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo (CNCS), Del Re ha concordato sulla volontà di continuare a far funzionare la "macchina" della cooperazione, auspicando che le attività amministrative relative a bandi e rendicontazioni non si interrompano ma continuino, nei limiti del possibile. Si è poi espresso l'auspicio di avviare le consultazioni sulla prossima riunione per COOPERA 2021, appena l'emergenza in corso lo consentira'.