Del Re: Italia impegnata a promuovere donne come agenti pace -2-

red/Mgi

Roma, 27 set. (askanews) - La creazione dell'Alleanza Globale mira a incrementare la partecipazione e l'influenza delle donne nei processi di pace, a tutti i livelli, mediante azioni condivise e concertate tra network che, pur presentando caratteristiche proprie, perseguono le medesime finalità.

La Vice Ministra ha sottolineato come "l'Italia rimane fortemente impegnata a dare forza alle donne come agenti vitali di pace. Rafforzare la partecipazione delle donne nella mediazione è stata una priorità del nostro mandato nel Consiglio di Sicurezza e della nostra Presidenza del G7". E ha ricordato che "nel 2017, abbiamo lanciato la Rete delle donne mediatrici del Mediterraneo, uno dei membri fondatori di questa Alleanza Globale." (Segue)