Della Vedova vara segreteria +Europa: in campo per alternativa

Pol/Luc

Roma, 25 lug. (askanews) - Il segretario di +Europa, Benedetto Della Vedova, ha definito un nuovo assetto della Segreteria, con una prima attribuzione di specifici incarichi e ruoli. Vicesegretari sono Costanza Hermanin e Piercamillo Falasca.

Coordinatore della segreteria, Giordano Masini.

Territori: Margherita Rebuffoni, Federico Eligi; Organizzazione e statuto: Simona Viola, Apostolo Paipais, Fabrizio Ferrandelli; Attività produttive, lavoro, innovazione: Piercamillo Falasca; Concorrenza, liberalizzazioni e energia: Michele Governatori; Ricerca, ambiente, sostenibilità, culture: Costanza Hermanin; Priorità strategiche, agenda e marketing politico: Carlo Romano; Cittadinanza, diritto e informazione: Marco Taradash.

"Da federalisti europei, siamo in campo per l'alternativa liberal-democratica, progressiva ed ecologista", commenta Della Vedova. "La maggioranza si fa sempre più insofferente alle regole e alle prassi di una democrazia parlamentare e ha una strategia di controriforme istituzionali per dividere il Paese e stravolgere l'assetto costituzionale; attacca le autorità di garanzia e occupa la Rai peggio che in passato; sceglie le promesse a debito e blocca le riforme e la crescita; sbanda senza bussola sulla politica estera tra Mosca, Bruxelles e Washington, lasciando l'Italia solitaria e più fragile che mai. Noi - sottolinea Della Vedova - rispondiamo con la serietà dei programmi e dei comportamenti, distinti dalle altre opposizioni a destra o a sinistra dei gialloverdi".