Delphine di Saxe-Cobourg, principessa del Belgio in pista a 'Danse avec les stars'

·1 minuto per la lettura

Anche i principi (e le principesse) danzano. Delphine di Saxe-Cobourg, principessa del Belgio, figlia naturale (ma riconosciuta solo nel 2020 dall'ex sovrano Alberto II) ha annunciato la sua partecipazione, accanto al ballerino di origine olandese Sander Bos, (Play 4) alla terza stagione del programma 'Danse avec les stars', la versione fiamminga del nostro 'Ballando con le stelle' che aveva visto scendere in campo aristo-ballerini (Costantino della Gherardesca, il cugino Barù Gaetani dell'Aquila d'Aragona, Lucrezia Lante della Rovere) accanto all'erede dei Savoia, Emanuele Filberto.

Colpita dal coronavirus, la principessa Delphine, in una recente intervista, aveva confessato di "essere molto preoccupata per la decisione prese e di averci pensato moltissimo. Mi sento debole, senza forze, forse anche in ritardo sugli allenamenti e le prove. Non nascondo - ha aggiunto - di essere terrorizzata solo al pensiero di dover danzare in tv". Una partecipazione, a detta dell'ex signora Boel, il cui ricavato andrà per una nobile causa, a sostegno di Make a Wish Foundation, un'associazione che ha come obiettivo di esaudire, concretamente, i desideri dei bambini malati.

Nessun commento da parte dell'attuale sovrano Filippo fratello di Delphine sulla sua partecipazione a 'Danse avec les stars'. Sembra che l'annuncio al Palazzo sia giunto solo una settimana fa. I belgi arricciano il naso. E già qualcuno commenta: "partecipazione fatua e mondana, che non si addice ad un membro della famiglia reale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli