Delrio:Lega-M5s divisi su tutto fingono di non essere al governo

Pol/Tor

Roma, 29 lug. (askanews) - "Ogni giorno assistiamo a un'insopportabile atteggiamento 5 stelle e Lega che fingono di non essere al governo. Non c'è tema in cui la Lega non attacchi i 5 stelle e non c'è tema in cui la responsabilità non venga poi attribuita al Governo come se a Palazzo Chigi ci fosse qualcuno di diverso da loro. Sono divisi su tutto: dalla Tav, alla sicurezza, al collocamento internazionale, alle scelte fiscali, alle misure di politica economica a quelle sul lavoro.Intanto il paese è fermo ma nessuno ha il coraggio di prendersi le proprie responsabilità per uscire dall'immobilismo a cui il fantomatico governo del cambiamento ha condannato il paese". Lo ha dichiarato via social il presidente dei deputati del Pd Graziano Delrio.

"Tra pochi giorni - ha ricordato- si voterà sulla Tav al Senato. Per la prima volta assisteremo alla parlamentarizzazione delle divisioni. La crisi sarà conclamata ma hanno paura di lasciare le poltrone".