Delrio: Pd è nostra casa, divisioni indeboliscono centrosinistra

Rea

Roma, 17 set. (askanews) - "Il Pd è la nostra casa ed è il progetto più solido in campo per servire il paese. Le divisioni non hanno mai portato al rafforzamento del centrosinistra" e dunque "considero un errore la scelta di Renzi". Lo ha dichiarato il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio.

"Per noi è una grave perdita ma anche per lui, che di questa comunità è stato segretario e leader di governo. Il Pd è la casa dei riformismi e dei democratici, il soggetto politico sulle cui spalle, in questa fase, poggia tanto dello sforzo di cambiamento del Paese e sarebbe stato necessario, all'inverso, un di più di unità e di coesione", ha aggiunto Delrio.