Delrio(Pd), fibrillazioni su Mes? : ognuno va dove porta cuore

Lsa

Roma, 3 dic. (askanews) - "Ieri Conte ha chiarito bene diversi aspetti. La trattativa continua fino all'ultimo giorno come è normale e giusto che sia per il governo italiano. Però senza fare psicodrammi inventati". Lo ha affermato il capogruppo del Partito Democratico alla Camera, Graziano Delrio, intervistato da Affaritaliani.it sul dibattito sul Meccanismo europeo di tabilità (Mes) e le possibili ricadute sull'esecutivo.

Fibrillazioni nel M5s e riavvicinamento alla Lega? "Non temo nulla. Se si sta nel merito dei problemi e non ci si fa suggestionare da parole e slogan, si chiarisce tutto come si è dimostrato bene ieri - ha aggiunto il capogruppo dem -. Poi dopo ognuno andrà dove lo porta il cuore".

Sui contenuti del trattato, Delrio ha detto che, a parere del Pd "l'opera che è stata fatta di correzione rispetto alle impostazioni iniziali è stata certamente efficace. Quindi ci sono le condizioni" per firmare. Qualche problema c'e' "sul tema del pacchetto complessivo, sull'unione bancaria ad esempio ci sono ancora cose da chiarire, ma credo che Gualtieri farà un ottimo lavoro in questi giorni e in queste ore".