Delrio: proroga stato emergenza è scelta nell'interesse del Paese

Rea

Roma, 29 lug. (askanews) - "La proroga dello stato di emergenza è scelta nell'interesse del Paese perché vengono mantenute quelle misure che lo rendono più sicuro. Sbaglia chi dice che così si alimentano allarme e paure perché si dimentica che i rischi sanitari non sono ancora del tutto superati e quindi è necessario usare tutti gli strumenti per tutelare la salute pubblica". Così il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio, sottolineando che "nel contempo non si tratta di semplice prosecuzione della situazione precedente ma una tappa verso il ritorno alla normalità essendo state introdotte precise indicazioni sia nella durata temporale che negli ambiti di applicazione prevedendo inoltre tempi precisi per riapertura delle scuole e dell'università e assicurazioni sul corretto svolgimento della prossima campagna elettorale e delle operazioni di voto".

Delrio ha poi rimarcato che "il ruolo delle Camere è stato fondamentale in questa fase e la decisione di procedere con decreto legge e non più con Dpcm, come da noi chiesto, è atto importante che conferma la centralità del Parlamento nelle scelte fondamentali e, inoltre, suona come netta smentita di quanti, privilegiando la propaganda, si avventurano a evocare derive liberticide".

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.