Dem lanciano impeachment contro Trump. Lui: "Caccia alle streghe"

Afe

Roma, 24 set. (askanews) - La speaker della Camera, la democratica Nancy Pelosi, ha annunciato il lancio di "un'inchiesta formale per un impeachment" del presidente americano Donald Trump. Perché "nessuno è al di sopra della legge". In un breve intervento, Pelosi ha detto che le azioni compiute dal 45esimo leader Usa hanno violato la Costituzione.

Ci sono sei commissioni parlamentari che stanno indagando su Trump e le loro inchieste continueranno.

La procedura di impeachment sarà avviata per lo scandalo sulla telefonata tra Trump e il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Secondo le ricostruzioni di alcuni giornali, basate sulla testimonianza di un membro dell'intelligence statunitense, a luglio Trump avrebbe fatto pressioni su Zelensky perché avviasse un'indagine sull'ex vicepresidente Joe Biden e su suo figlio Hunter, ex membro del cda di una società ucraina del gas.

"Le azioni del presidente Trump" per Pelosi rappresentano un "tradimento della sicurezza nazionale".

Proprio oggi, mentre si diffondevano i rumors sull'iniziativa dei democratici, Trump aveva annunciato di avere "autorizzato la pubblicazione domani della trascrizione completa, totale e declassificata della sua conversazione con il presidente Zelensky dell'Ucraina".

Subito dopo l'annuncio di Nancy Pelosi, Trump ha replicato duramente su Twitter. "Un giorno così importante alle Nazioni Unite, così tanto lavoro e tanto successo, e i democratici hanno volutamente dovuto rovinarlo e sminuirlo con altre breaking news, con la spazzatura della caccia alle streghe. Molto male per il nostro Paese!", ha scritto.