“Dendrobium Elizabeth”, l’orchidea che porta il nome della regina

featured 1647744
featured 1647744

Roma, 13 set. (askanews) – “Dendrobium Elizabeth”, l’orchidea che porta il nome della regina Elisabetta II e che le fu dedicata nel corso della sua visita a Singapore nel 1972 è temporaneamente esposta a Eden Hall, residenza ufficiale dell’Alto commissario britannico nell’isola città-Stato a sud della Malesia.

Solitamente il fiore con il nome della regina da poco scomparsa è esposta nella sezione delle orchidee vip dei Giardini Botanici di Singapore, tra una varietà di ibridi dedicati a capi di Stato e di governo e altre celebrità – tra cui Lady Diana – che hanno visitato il Paese, nell’ambito della cosiddetta “diplomazia delle orchidee”.

“Quando la Regina Elisabetta visitò Singapore, Singapore le fece un regalo unico: un’orchidea ibrida fu selezionata per essere chiamata con il suo nome. Servì come gesto di amicizia per promuovere la buona volontà e rafforzare i legami tra Singapore e il Regno Unito”, spiega ad Afp

Whang Lay Keng, curatrice ai Giardini nazionali delle orchidee.

“L’ibrida doveva essere fiorita ora, è appena accaduto che la Dendrobium Elizabeth ibrida fosse in fiore, ha molti boccioli, la pianta è davvero maestosa, è una pianta forte e resistente, che sono buone caratteristiche che noi pensiamo rappresentino la personalità della Regina Elisabetta e abbiamo selezionato questa pianta perché portasse il suo nome”.