Denise Pipitone, Anna Corona nomina 4 uomini in una conversazione intercettata: di chi si tratta?

·2 minuto per la lettura
Denise Pipitone intercettazioni
Denise Pipitone intercettazioni

Era solo una bambina quando è stata strappata dall’affetto della sua famiglia e rapita da Mazara del Vallo. Resta avvolta nel mistero la scomparsa di Denise Pipitone, che oggi è una giovane donna. Piera Maggio e Piero Pulizzi, i genitori di Denise, non si arrendono e sono certi di poterla ritrovare in vita. Per anni hanno investito tutte le loro energie per cercare Denise, sperando di riabbracciarla presto. Il caso potrebbe essere archiaviato, ma la famiglia non ci sta e ha organizzato un sit-in a Roma contro l’archiviazione, chiesta lo scorso settembre dalla Procura di Marsala. Il prossimo 23 novembre è attesa la decisione del gip. Intanto sono emerse nuove intercettazioni che coinvolgerebbero 4 uomini: di chi si tratta?

Denise Pipitone, nuove intercettazioni coinvolgerebbero 4 uomini

In attesa della decisione del gip, non si fermano le ricerche di Denise Pipitone, la cui scomparsa resta un giallo che sconvolge tutta Italia. Non cala l’attenzione mediatica attorno al caso e così, durante la puntata di “Chi l’ha visto?” in onda mercoledì 17 novembre 2021, sono state trasmesse nuove intercettazioni.

In alcune conversazioni di Anna Corona finite sotto intercettazione, la donna – ex moglie del padre di Denise – nomina 4 uomini.

Denise Pipitone, nuove intercettazioni: chi sono i 4 uomini nominati da Anna Corona?

Nelle conversazioni intercettate si parla di un “vecchio innominabile”, di Luigi, di un uomo chiamato Giuseppe e di un certo Asparino. Del “vecchio” parlano Anna Corona e la madre Antonietta Lo Cicero. “Il vecchio cosa ti ha detto?” chiede Antonietta. La figlia l’ha subito azzittita: Lui non esiste, non deve esistere. Innominabile lui deve essere, lo devono lasciare in pace. La mamma sembra chiedere di lui, ma “non per il fatto di Denise”.

In un’altra intercettazione si fa il nome di Luigi. “A li voti pensu ca Luigi s’ha purtau”, dice Antonietta lo Cicero, ovvero “se l’è portata”. Tuttavia, non è dato a sapere se si stesse riferendo proprio a Denise.

Tra i quattro uomini c’è anche un certo Giuseppe e un Asperino, che – stando a quanto emerso dalle indagini – potrebbe essere il soprannome di Gaspare Ghaleb, ex fidanzato di Jessica Pulizzi.

In una frase catturata lo scorso 25 maggio nell’ambito delle indagini sul sequestro di Denise, Anna Corona parla di un Giuseppe mai identificato, dicendo: “Lo vuoi sapere cu fu tanno? Io cu Giuseppe” (cioè “Vuoi sapere chi è stato quella volta? Io e Giuseppe”).

Denise Pipitone, nuove intercettazioni: Piera Maggio parla alla figlia

Mentre spuntano nuove intercettazioni e la famiglia lotta affinché il caso non venga chiuso, ai microfoni di “Chi l’ha visto?” la mamma di Denise, Piera Maggio, ha fatto un appello indirizzato proprio alla figlia.

Denise, se riesci a ricordare qualcosa della tua infanzia sappi che noi siamo la tua vera famiglia. È stata rapita deliberatamente. Immagino che chi ha commesso questo reato vigliacco si starà dicendo “ce l’abbiamo fatta, siamo impuniti””,ha dichiarato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli