"Denise Pipitone fu vista in macchina con tre persone"

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Pipitone family/Handout
REUTERS/Pipitone family/Handout

Spuntano nuovi particolari sulla scomparsa di Denise Pipitone, la bambina sparita a Mazara del Vallo, in Sicilia, il primo settembre 2004. L'ex maresciallo della Polizia Giudiziaria di Marsala, Francesco Lombardo, che all'epoca indagò sull'accaduto, ha rivelato che la bambina "fu vista in auto con tre persone della sua famiglia allargata". 

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Denise Pipitone: il caso della bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004

LEGGI ANCHE: Caso Denise Pipitone: Federica Sciarelli svela il contenuto della lettera anonima

A vederla sarebbe stata la stessa persona che in questi giorni ha scritto una lettera anonima indirizzata all'avvocato Giacomo Frazzitta, che aiuta la madre della bambina, Piera Maggio, nelle ricerche di Denise. 

LEGGI ANCHE: Denise, spunta un nuovo teste: "So com'è andata ma non ho mai parlato per paura"

"La persona che ha scritto la lettera ha riconosciuto le tre persone che avrebbero portato via Denise in macchina, circa 45 minuti o un'ora dopo la scomparsa", ha detto Lombardo, "si tratta di tre persone già all'interno delle indagini. Possiamo parlare di membri della famiglia allargata". Lombardo non ha, però, voluto fare nomi. 

GUARDA ANCHE IL VIDEO: La vita in diretta, l'appello di Piera Maggio dopo la lettera anonima sul caso Denise Pipitone

LEGGI ANCHE: Denise Pipitone, l’ex procuratore Di Pisa: “La famiglia odiava Piera Maggio”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli