Denise Pipitone, la rivelazione dell'avvocato: "Nuove intercettazioni"

·1 minuto per la lettura
Denise Pipitone, la rivelazione dell'avvocato:
Denise Pipitone, la rivelazione dell'avvocato: "Nuove intercettazioni" (AP Photo/Antonio Calanni)

Continuano a emergere novità sul caso di Denise Pipitone, la bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004. Dopo l'ispezione nella casa in cui viveva Anna Corona, che ha portato al ritrovamento di una botola, ci sono nuovi dettagli sul caso.

LEGGI ANCHE - Denise Pipitone, sfogo di Anna Corona dopo la scoperta della botola

L'avvocato Frazzitta, ospite di Marco Liorni a Italia Sì, ha dichiarato: "Oggi c’è un passo importante nelle indagini. Stiamo lavorando su nuove intercettazioni che riteniamo estremamente importanti. Ne abbiamo rintracciate di nuove. Quello che stanno facendo i nostri consulenti è un lavoro complementare a quello che la Procura sta svolgendo nella segretezza dell’inchiesta.

GUARDA ANCHE - Denise Pipitone, dalla Russia una nuova speranza

"Le piste sono state battute tutte fin dall’inizio - ha poi aggiunto - ma ci sono tanti punti ancora opachi, come la bambina avvistata a Milano il 18 ottobre 2004. Fa piacere l’interessamento del web e di milioni di italiani su questa storia”.

Le attenzioni che le persone sui social network stanno riservando alla vicenda di Denise Pipitone, infatti, secondo l'avvocato di Piera Maggio potrebbero far emergere presto una nuova svolta.

GUARDA ANCHE - Caso Denise Pipitone, conduttore russo posta video dopo la puntata: 'Ho dovuto aspettare perché...'