Denise Pipitone, l'ex pm: "E' viva e ha una figlia"

·1 minuto per la lettura

Denise Pipitone sarebbe viva, 'sistemata' in una famiglia che avrebbe legami con i rapitori e addirittura avrebbe una figlia. Questo quanto detto dall'ex pm Maria Angioni nel corso della trasmissione di Rai 1 'Storie Italiane'.  

VIDEO - Denise Pipitone, il caso della bimba scomparsa nel 2004

"La mia idea - ha infatti spegato la pm - è che Denise sia viva ed è sistemata in qualche famiglia che ha legami con i rapitori o con alcuni componenti della quale che hanno avuto legami con i rapitori. Non è detto che sia in una famiglia rom, va cercata in ambienti che siano da noi difficilmente ispezionabili. La pista rom è collegabile al video di quella signora di Milano, ma non sappiamo neanche se sia una rom. Diciamo che era un gruppo che forse chiedeva l'elemosina. Io - ha poi ribadito Angioni - sono sicura che sia viva, nei giorni scorsi ho mandato in procura una serie di foto e documenti che mi danno la personale certezza che sia viva, ha una famiglia, ha anche una figlia. Ovviamente - spiega ancora - sono documenti che ho trasmesso solo alla procura della Repubblica e all'avvocato Frazzitta perché sono molto delicati. Poi sarà la procura a valutare se la mia valutazione è vera oppure no. Prima era una probabilità, ma ormai ho la personale certezza che sia così", conclude l'ex pm Angioni.

GUARDA ANCHE - Caso Denise, nuove importanti rivelazioni a "Chi l'ha visto?"

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli