Denise Pipitone, Piera Maggio all'ex pm: "Piano con le segnalazioni"

·1 minuto per la lettura

“Credo alla buonafede della dr.ssa Angioni, ma invito a una maggiore cautela nel diffondere segnalazioni non ancora verificate, per evitare ulteriore stress per noi”. E' l'invito di Piera Maggio, mamma della piccola Denise Pipitone, misteriosamente scomparsa 17 anni fa all'età di 4 anni da Mazara del Vallo, al magistrato siciliano Maria Angioni, che si è occupata in passato del caso, e che nei giorni scorsi si era detta convinta che fosse ancora viva e che avesse una figlia. Prima di Piera Maggio a 'Chi l'ha visto' era stato il suo stesso legale Giacomo Frazzitta a consigliare alla ex pm una maggiore cautela per non interferire nelle indagini in corso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli