Denti puliti: come sbiancarli in casa in modo efficace

Denti puliti: come sbiancarli in casa in modo efficace

Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come avere dei denti puliti, affidandoci a soluzioni alternative e naturali, che non richiedono un costo eccessivo e non consumano il tempo libero a disposizione, per un sorriso sano e splendente in ogni contesto e in ogni momento della giornata.

Denti puliti: consigli

La cattiva igiene orale si rivela responsabile della formazione di carie, placche, macchie dentali e decolorazione dentale. Se alcune di queste problematiche si risolvono con procedure complesse, seppur rapide, e costose allo stesso tempo, molte altre sono destinate a permanere nel tempo, persino peggiorando e favorendo la manifestazione di patologie che si potrebbero evitare se solo si prestasse maggiore attenzione alla cura e la salute della bocca e del cavo orale nella sua interezza.

La decolorazione può essere una condizione naturale, che si verifica soprattutto con l’avanzare dell’età. Il cambiamento potrebbe essere impercettibile e graduale, ma la presenza di denti gialli potrebbe, ad un certo punto della vita, diventare persino inevitabile. Questa condizione si verifica perché, man mano che si va in avanti con gli anni, lo smalto esterno si consuma, rendendo la dentina giallastra sottostante maggiormente visibile. La dentina è quel tessuto calcificato che risiede al di sotto dello smalto.

Attualmente, esistono modi diversi per avere dei denti puliti, ma non tutti funzionano alla perfezione. Alcuni possono richiede tempo e costo, altri ancora sono più alla portata di mano, ma non garantiscono benefici stabili e a lungo termine. Sicuramente, evitare di bere alcol, di fumare, di assumere regolarmente bevande contenenti caffeina e teina e, infine, lavare i denti ogni qualvolta si consuma un pasto possono fare la differenza, prevenendo la formazione di carie e tartaro e ritardando la comparsa di alcune condizioni che, specie ad una certa età, possono diventare inevitabili.

Denti gialli: cause

La decolorazione dei denti può dipendere da una serie di cause differenti, alcune concomitanti, altre possono insorgere singolarmente, essere legate all’incapacità dell’individuo di esercitare una pulizia corretta, oppure, semplicemente, essere legate ad una cattiva abitudine.

Quelle che seguono sono le cause più comuni dell’ingiallimento dei denti:

  • alimenti e bevande, quali il tè, il caffè e la coca cola, come pure alcuni tipi di frutta e verdura, quali mele e patate, possono macchiare e decolorare i denti;
  • fumare e masticare il tabacco, a lungo andare, potrebbe provocare l’ingiallimento e la decolorazione dei denti;
  • alcune procedure odontoiatriche possono essere responsabili dell’ingiallimento dei denti, sono un esempio i restauri in amalgama e i materiali che contengono solfuro d’argento;
  • genetica, un fattore comune, in base al quale, semplicemente, alcuni individui, rispetto ad altri, possono avere denti splendenti oppure gialli;
  • medicinali, in particolare, gli antibiotici, in particolare quando sono assunti prima degli 8 anni di età, possono decolorare i denti. Appartengono a questa categoria anche gli antistaminici, i medicinali per trattare la pressione alta e quelli che si assumono per i disturbi d’ansia e la depressione;
  • trauma, una condizione che può verificarsi sia da bambini che da adulti, che può provocare ingiallimento dei denti e altri disturbi a carico del dente.

Com’è facile intuire se, da un lato, vi sono condizioni che possono essere controllate dal soggetto, dall’altro, molte altre sono difficilmente gestibili. In ogni caso, il soggetto interessato può fare molto per prevenire o ritardare la decolorazione dei denti, il loro ingiallimento ed altre condizioni legate ad una cattiva o scarsa igiene orale.

Denti puliti: come sbiancarli

Come abbiamo avuto modo di appurare dalla lettura dei paragrafi precedenti, la cattiva igiene orale è spesso responsabilità dello stesso soggetto interessato. Allo stesso tempo, tuttavia, le opzioni a disposizione per prevenire e affrontare una condizione simile sono numerose, sebbene non tutte abbordabili. Ad esempio, sono ancora molti gli individui che non possono o non vogliono spendere tempo e denaro da un igienista dentale. Dunque, esistono delle soluzioni alternative, che garantiscano un risultato professionale ma in maniera del tutto autonoma. Oggi, la risposta a tale domanda è affermativa e prende il nome di Denta Pulse, un dispositivo elettronico innovativo e rivoluzionario, che garantisce una pulizia profonda e completa, esattamente come se ad averla eseguita fosse stato un professionista, ad un costo contenuto e in maniera rapida.

Denta Pulse è un sistema innovativo a vibrazioni soniche progettato e realizzato per la pulizia completa della bocca e del cavo orale, la rimozione del tartaro, della placca, delle macchie dentali e dei residui di cibo tra i denti, giornalmente e professionalmente, senza alcuna controindicazione anche nel caso voi indossiate dentiere, apparecchi o abbiate eseguito, anche in passato, lavori quali otturazioni, devitalizzazioni e via dicendo.

Dotato di luce LED per osservare attentamente anche le zone più remote e nascoste del cavo orale, Denta Pulse si compone di un design ergonomico per facilitare l’uso dello strumento stesso. Inoltre, la confezione include anche:

  • una testina in acciaio per la pulizia dei denti
  • una testina in silicone per la rimozione di placche, tartaro e macchie dentali
  • uno specchietto, che insieme alla luce LED agevola l’ispezione del cavo orale nella sua interezza

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui

Denta Pulse funziona a batteria, anche per facilitare il suo trasporto da un punto all’altro dell’appartamento o in viaggio, non serve ricaricarlo e il suo utilizzo si rivela immediato e intuitivo. Esattamente come uno spazzolino da denti tradizionale, una volta azionato il dispositivo, dovrete iniziare a spazzolare i denti con Denta Pulse.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Denta Pulse è un prodotto esclusivo, che non si acquista dai negozi virtuali o fisici, siano questi tradizionali o specializzati, ma unicamente dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, che è raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Attualmente, Denta Pulse è in promozione e avrete la possibilità di acquistare un solo set a 49,00 € oppure due set a 69,00 €. Per prenotare Denta Pulse sarà sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore, che dovrebbe arrivare nel corso della giornata. Questi, dopo aver confermato i dati della spedizione, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi, senza costi aggiuntivi per la spedizione. Infine, per quanto riguarda il pagamento, potrete optare per il contrassegno e pagare così direttamente al corriere, in contanti, al momento della consegna del pacco.

Per restare aggiornati sull’argomento, vi consigliamo di leggere anche il nostro articolo su come prenderci cura autonomamente della nostra igiene orale.