Dentro l’aeroporto di Kabul abbandonato dai soldati americani

featured 1512314
featured 1512314

Kabul, 15 set. (askanews) – La caotica e rapidissima ritirata degli americani e degli occidentali dall’Afghanistan ha lasciato segni desolazione e distruzione. Negli hangar dell’aeroporto di Kabul, teatro di scene di disperazione con migliaia di afgani che tentavano la fuga, c’è il vuoto. Le forze statunitensi hanno abbandonato mezzi e armi. Ora il Qatar ha minacciato di interrompere la sua gestione dell’aeroporto internazionale di Kabul se non ci sarà “un chiaro” accordo con tutti gli attori coinvolti, inclusi i talebani, a proposito delle operazioni dello scalo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli